GESTIONE DELLA CONFIGURAZIONE

Obiettivo
Fornire i concetti e gli strumenti fondamentali per l’impostazione di un sistema di gestione della configurazione di prodotti aeronautici, attraverso la comprensione che un tale sistema è interconnesso con le attività di progettazione e sviluppo, di gestione della qualità, di qualificazione del prodotto (cioè al Quality Management System e al Design Assurance System), come richiesto dalle norme di aeronavigabilità e dagli standards di sistema qualità.

Riferimenti ISO 9001, AS/EN 9100, AER.Q-2110, EASA Part 21 (DOA, POA), AS/EN 9102, ISO10007, AER.00-00-5

Contenuti
Dall’illustrazione delle normative in campo civile e militare, che definiscono i requisiti per la gestione della configurazione, si passa all’approfondimento delle fasi di Progettazione - Sviluppo - Design Review - Verifica e Convalida di un prodotto aeronautico. Attività, queste, propedeutiche all’acquisizione ed alla messa in pratica di un sistema di gestione della configurazione. Sono poi fornite le definizioni gli strumenti di dettaglio per lo svolgimento dell’attività di controllo configurazione e relativo auditing. A conclusione della parte didattica del corso, come “Job sample”, viene svolta una esercitazione di simulazione su un caso aziendale per la gestione della configurazione e la preparazione dei documenti standard per la qualifica del prodotto.

Chi dovrebbe partecipare Tutto il personale interessato ai processi descritti.

Prerequisiti Nessuno. Tuttavia, risulta utile una media conoscenza dei requisiti di sistema qualità in generale (ISO 9001) ed in campo aeronautico in particolare (AS/EN 9100).

Nr. partecipanti minimo 4 - massimo 12

Durata 2 giornate**

Esame Verifica di apprendimento.



(**) In caso di formazione in modalità E-learning il Corso è in linea con i contenuti di quello erogato in modalità classica, secondo il Syllabus fornito su richiesta del Cliente.